Danza e teatro: anche i ballerini vanno a teatro da spettatori.

Una platea teatrale con palcoscenico sullo sfondo Centro Regionale della Danza di Napoli

Per qualsiasi danzatore e professionista della danza, dall'allievo che ha appena iniziato il suo percorso fino al più esperto professionista con decenni di carriera alle spalle, frequentare il teatro da protagonista è sempre un traguardo, ma farlo anche da spettatore è altrettanto importante.

Non si smette mai di imparare, per questo non bisogna mai smettere di essere curiosi, di seguire le compagnie di danza, assistere a balletti e messe in scena, vivere il teatro in ogni suo aspetto, sul palco o in poltrona.

La danza vive di teatro e del contatto col pubblico, rinnovando a ogni replica un flusso di emozioni che non si esaurisce mai. Studiare e allenarsi in aula è importante, ma vivere il teatro è un'altra cosa. Nulla è paragonabile, niente può sostituirlo.

Andate a teatro, sempre!

Letto 1035 volte Ultima modifica il Giovedì, 20 Settembre 2018 19:23
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Lyceum Mara Fusco, fondato 51 anni fa, è una Scuola di danza a Napoli dove si insegna la danza classica accademica, la danza per bambini (danza educazione e pre-danza), la danza moderna e contemporanea, il flamenco, la danza Hip Hop, la tecnica Horton, il pilates, mimo corporeo e recitazione. Ai corsi accademici si affiancano i corsi Open aperti a tutti, le lezioni di danza per esterni e le lezioni per professionisti.

Devi effettuare il login per inviare commenti