Attualità: Ravello danza e abbatte i muri!

Festival di Ravello Centro Regionale della Danza di Napoli

Con Laura Valente, direttrice artistica della sezione Danza del Ravello Festival, la danza si fa ancora una volta protagonista di un argomento caldo per il nostro Paese e senza dubbio coraggioso: le guerre, le migrazioni, l'incontro e lo scontro fra popoli.

La danza può essere un approccio artistico alla realtà, può fornire un'interpretazione di ciò che accade nel mondo. Tramite il ballo si può lanciare un messaggio chiaro al pubblico e dare la possibilità di conoscere e riflettere.

"Abbattiamo i muri" è il filo conduttore di questa rassegna, che avrà inizio il 2 luglio. Bisogna fare i conti con l'intolleranza, l'esclusione, i conflitti e contro di essi operare con il cuore per valorizzare lo spirito di ospitalità, scambio, dialogo.

La rassegna avrà inizio il 2 luglio con Francesco Clemente, vedendo poi un incontro eccezionale fra due culture da sempre in lotta: il 19 luglio arriverà la compagnia israeliana Batsheva di Ohad Naharin, coreografo impegnato per la pace fra israeliani e palestinesi, mentre il 22 luglio si potrà assistere al lavoro del coreografo palestinese Sareyyet Ramallah con i danzatori italiani dell'Accademia di Danza diretta da Enrica Palmieri nel progetto di formazione Abballamm'!.

L'incontro fra due culture in contrasto perenne è, probabilmente, l'incarnazione più forte del messaggio che Laura Valente vuole lanciare con questa edizione del Festival di Ravello: la danza è arte, è incontro, è scambio.
La danza unisce.

Letto 886 volte Ultima modifica il Sabato, 01 Luglio 2017 19:23
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Lyceum Mara Fusco, fondato 51 anni fa, è una Scuola di danza a Napoli dove si insegna la danza classica accademica, la danza per bambini (danza educazione e pre-danza), la danza moderna e contemporanea, il flamenco, la danza Hip Hop, la tecnica Horton, il pilates, mimo corporeo e recitazione. Ai corsi accademici si affiancano i corsi Open aperti a tutti, le lezioni di danza per esterni e le lezioni per professionisti.

Devi effettuare il login per inviare commenti